Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Consulta delle Politiche Familiari

imm con logo lungo

La Consulta delle Politiche Familiari è un organismo istituzionale espresso dal Comune di Bergamo che opera per "...lo sviluppo di politiche unificanti ed organiche, con funzione propositiva e consultiva in merito ad iniziative e interventi attinenti alle tematiche delle famiglie nelle varie tappe evolutive, con particolare attenzione ai minori.” (dall’art. 2 dello Statuto che ne disciplina il funzionamento).

Istituita con deliberazione del Consiglio Comunale n. 60I/20536 in data 12 aprile 1999, rappresenta l’organo di coordinamento delle Associazioni familiari (formali ed informali) presenti nel territorio comunale e degli Enti che a vario titolo si occupano di famiglie. Costituita da enti, organizzazioni pubbliche e associazioni che hanno chiesto di farne parte (ai sensi dell'art. 9 dello Statuto) utilizzando apposito modulo, è presieduta dall'assessore all'Istruzione su delega del Sindaco.

 

La Consulta delle Politiche Familiari 

Obiettivi

Promuovere la centralità della famiglia riconoscendo ad essa spazi e condizioni in grado di realizzare forme di protagonismo innovative;

Favorire raccordi interassessorili e interistituzionali affinché gli enti assumano la famiglia come valore centrale del proprio intervento, nel rispetto delle specifiche finalità e competenze;

Promuovere nella comunità cittadina maggiore consapevolezza delle potenzialità espresse ed inespresse dalle famiglie, quali portatrici di opportunità, valori e culture anche sviluppando i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, nell'ambiente familiare, nei sistemi delle educazioni, nell'ambito della salute, dell'assistenza e della sostenibilità dell'ambiente urbano;

Favorire la crescita di una comunità solidale, valorizzando le reti formali e informali (parentali, amicali, di auto-aiuto, di quartiere), attraverso iniziative di integrazione sociale, di confronto culturale e generazionale.


Organizzazione

 


La Consulta delle Politiche Familiari svolge i suoi compiti attraverso l’Assemblea (art.7), il Gruppo di Coordinamento e i Gruppi di Lavoro (art. 8).

Documenti

Documenti dell'Assemblea

Verbali e documenti dei Gruppi di Lavoro

L’Archivio storico contiene sintesi della storia della Consulta

Associazioni Aderenti:
Associazione Infanzia e Città
Associazione Famiglie per l'Accoglienza
Laboratorio della Famiglia
Portofranco Bergamo A.P.S.
Progetto "Coppie 2000"
Shinui- Centro di Consulenza sulla Relazione
Società S.Vincenzo dè Paoli
Soroptimist Internazionale d’Italia

Recapito

Segreteria Consulta: c/o Centro Famiglia, via Tito Legrenzi 31
Tel. 035.399.053 - mail: ConsultaFamiglia@comune.bg.it

data ultima modifica: 27/06/2018



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it