Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
ti trovi in: HOME » La città » Storia » Personaggi illustri » Bartolomeo Colleoni
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Bartolomeo Colleoni

Colleoni

(Solza, Bergamo, 1400-Malpaga, Bergamo, 1475). Apprese il mestiere delle armi nel Regno di Napoli, sotto la guida di Braccio da Montone e Muzio Attendolo Sforza, come condottiero combatté (1431) per la Repubblica di Venezia, alleata degli Sforza, durante le guerre contro i Visconti di Milano. Non esitò ad attuare repentini cambiamenti di parte, che gli valsero numerosi sospetti e vari periodi di prigionia. Dal 1432 al 1437, alle dipendenze del Gattamelata, combatté nell'Italia meridionale contro Giovanna II d'Angiò per tornare al soldo della Repubblica sotto il comando del marchese di Mantova prima, del Gattamelata e Francesco Sforza poi. Nel 1442 passò ai Visconti, ma fu fatto imprigionare da Filippo Maria che non si fidava di lui. Riuscito a fuggire, tornò a Venezia; ma, nel 1451, vedendo preferito per il comando supremo Gentile della Leonessa, riparò di nuovo a Milano, ora sotto il dominio di Francesco Sforza. Dopo la Pace di Lodi (1454), ritornò definitivamente al servizio della Repubblica Veneta ed ebbe da questa il comando dell'esercito. Nell'ultima campagna militare cui partecipò, fu a capo di un esercito di fiorentini esiliati dai Medici con i quali, probabilmente, progettava di conquistarsi una signoria nell'Italia settentrionale. Sconfitto fu relegato nel fastoso castello di Malpaga dove visse gli ultimi anni sotto la sorveglianza del governo veneziano e gli fu impedito di accorrere al servizio della Francia e del Papa.

Per saperne di più:
http://www.monografie.lombardiainrete.it/Colleoni/

data ultima modifica: 19/02/2007



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl  © 2013