Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
ti trovi in: HOME » La città » Storia » Personaggi illustri » Gaetano Donizetti
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Gaetano Donizetti

Donizetti

 

(Bergamo 1797-1848). Compositore di umile origine, a nove anni trovò un insegnante generoso in Simone Mayr, che curò la sua educazione fino al 1815, quando potè entrare al Liceo filarmonico di Bologna. I lavori di questo periodo e i giovanili quartetti per archi rivelano una formazione basata sui classici viennesi (C. W. Gluck, F. J. Haydn e W. A. Mozart); ben presto però il compositore si rivolse al teatro, esordendo con Enrico di Borgogna, rappresentato a Venezia nel 1818. Il successo giunse con Anna Bolena (1830), sua trentatreesima opera, nella quale rivela pienamente la vena melodica e la capacità di aderire musicalmente allo svolgimento dell'azione scenica. Tra le altre opere: L'Elisir d'amore (1832), Lucia di Lammermoor (1835), ispirata al romanzo di Walter Scott La sposa di Lammermoor, Linda di Chamounix (1842), La figlia del reggimento (1840), La favorita (1840), Don Pasquale (1843) e Caterina Cornaro (1844). Oltre alla produzione teatrale (più di 70 opere), Donizetti compose anche cantate profane con accompagnamento d'orchestra o di pianoforte, brani sinfonici e cameristici e numerose liriche per una o più voci e pianoforte. Sicuro e rapidissimo nel comporre, riuscì sempre a soddisfare le richieste del pubblico e degli impresari, quasi che l'assillo delle date entro cui doveva consegnare la sua musica agisse da stimolo per la sua creatività rappresentata nei maggiori teatri europei (Napoli, Milano, Parigi, Vienna).La sua vena gioiosa, passionale, popolaresca al servizio della vocalità, dopo Rossini e tra Bellini e Verdi, rinnovò il melodramma italiano. Colpito da una paralisi cerebrale nell'estate del 1845, morì tre anni dopo nella sua città natale.

Per saperne di più:

www.donizetti.org

data ultima modifica: 19/02/2010



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl  © 2013