Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
ti trovi in: HOME » La città » Storia » Personaggi illustri » Lorenzo Mascheroni
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Lorenzo Mascheroni

Mascheroni

 

 


(Bergamo,Castagneta 1750-Parigi 1800), abate, matematico, scienziato, poeta fecondissimo; studiò al Seminario di Bergamo e, ancor giovane, ebbe l'incarico di insegnarvi retorica; fu poi professore di retorica e di filosofia (che comprendeva matematica, fisica, storia naturale, astronomia) al Collegio Mariano di Bergamo dove, tra i primi in Italia, allestì un gabinetto scientifico. Titolare della cattedra di matematica (1786-98) all'Università di Pavia (nonché rettore per gli anni accademici 1789-90 e 1793-94); nel 1798 predispose il Piano Generale di Pubblica Istruzione per la Repubblica Cisalpina e fu chiamato a Parigi alla Commissione internazionale per i pesi e le misure (grande riforma, promossa da Napoleone Bonaparte, per razionalizzare e uniformare il sistema dei pesi e delle misure fino allora vigenti in Europa). La sua fama di matematico è legata alla costante d'Eulero-Mascheroni, di cui calcolò le prime 32 cifre decimali, e all'opera Geometria del compasso (1797). Tra i suoi scritti scientifici e letterari: Nuove ricerche sull'equilibrio delle volte (1785), Adnotationes ad calculum integralem Euleri in quibus nonnulla problemata ab Eulero proposita resolvuntur (1790), L'invito. Versi sciolti di Dafni Orobiano a Lesbia Cidonia (1793): poemetto didascalico in endecasillabi sciolti, ispirato agli ideali scientifici del tempo, indirizzato all'amica poetessa Paolina Secco Suardo Grismondi, in Arcadia Lesbia Cidonia, in cui la invita a visitare i gabinetti scientifici di scienze naturali, fisica, anatomia, botanica dell'Università di Pavia, dove il Mascheroni insegnava. Vincenzo Monti lo celebrò con la cantica In morte di Lorenzo Mascheroni o Mascheroniana.

Per saperne di più:
Biblioteca Mai

data ultima modifica: 22/02/2010



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl  © 2013