Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
ti trovi in: HOME » La città » Storia » Personaggi illustri » Angelo Roncalli
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Angelo Roncalli

Roncalli


(Sotto il Monte 1881-Roma 1963). Nunzio apostolico a Parigi (1945-1953), quindi patriarca di Venezia (1953-1958), succedette nel 1958 a Pio XII. Affrontò la situazione economica e sociale dell'epoca contemporanea nell'enciclica Mater et Magistra. Di fronte alle tensioni politiche nel mondo cercò di concentrare la sua opera per la pace ammonendo con le encicliche A Petri cathedram e Pacem in terris, quest'ultima rimasta come suo testamento. Riallacciò relazioni coi Paesi comunisti, ricevette personalità anche di regimi antireligiosi. Con il suo pontificato, papa Roncalli si distanziò da una concezione della Chiesa lontana dal mondo, evitando di esprimere giudizi di condanna sul mondo contemporaneo. In esso vedeva il maturare di una nuova realtà in non necessaria contrapposizione con la Chiesa, anzi con essa convergente per il raggiungimento di obiettivi spirituali. In questo senso, convocò il Concilio ecumenico Vaticano II, il cui fine era trovare un nuovo linguaggio, capace di portare a tutti gli uomini il messaggio di Cristo. Nel 2000, dopo la promulgazione da parte di Giovanni Paolo II dei decreti che ne riconoscevano l'eroicità delle virtù, veniva portato a compimento il processo di beatificazione avviato nel 1965 dal successore Paolo VI.

Per saperne di più:
http://www.papagiovanni.com/

data ultima modifica: 22/02/2010



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl  © 2013