Benvenuto nel portale del Comune di Bergamo (BG) - clicca per andare alla home page
ti trovi in: HOME » La città » Storia » Personaggi illustri » Gerolamo Tiraboschi
cerca nel sito
motore di ricerca
>
Gerolamo Tiraboschi

Tiraboschi Gerolamo

 


(Bergamo 1731 - Modena 1794 ). Gesuita, storico, erudito; ai primi studi a Bergamo, seguirono quelli presso i Gesuiti a Monza e a Genova; bibliotecario e professore di retorica al Collegio milanese di Brera, pubblicò una ricca documentazione sulla storia degli Umiliati (1766). Nel 1770 fu invitato dal duca Francesco III a ricoprire la carica di prefetto della Biblioteca Estense, già tenuta da Lodovico Antonio Muratori; a Modena s'impegnò con infaticabile passione nelle ricerche erudite, raccolte poi in numerosi volumi, tra cui: Biblioteca modenese ovvero notizie della vita e delle opere degli scrittori di Modena (1781), Dell'origine della poesia rimata (1790), Memorie storiche modenesi (1793), Dizionario topografico-storico degli Stati estensi (postumo, 1824-1825), ma la sua fama rimane legata alla ponderosa Storia della letteratura italiana (1772) in nove volumi, in cui raccolse con scrupolosa diligenza una notevole messe di notizie biografiche e bibliografiche intorno alle vicende delle lettere e della cultura, dall'età etrusca sino al Settecento.

Per saperne di più:
Biblioteca Mai



data ultima modifica: 22/02/2010



Comune di
BERGAMO
Indirizzo: Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti, 27 - 24122 Bergamo
Telefono: 035.399.111    Fax: 035.0662696
P.Iva: 00636460164
Posta elettronica certificata (PEC):  protocollo@cert.comune.bergamo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl  © 2013