Ottenere dati pubblici

Chiedere il rilascio di dati

I dati delle pubbliche amministrazioni devono essere formati, raccolti, conservati, resi disponibili e accessibili attraverso l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione in modo da consentirne la fruizione e riutilizzazione da parte delle altre pubbliche amministrazioni e dai privati (Decreto legislativo 07/03/2005, n. 82, art. 50).
Le Pubbliche Amministrazioni, seguendo il principio del “riutilizzo della informazione del settore pubblico”, mettono a disposizione i dati pubblici in loro possesso affinché siano riutilizzabili a fini commerciali e non commerciali.
I dati sono resi disponibili, se possibile insieme ai rispettivi metadati, secondo le modalità e i formati previsti dal Decreto legislativo 07/03/2005, n. 82, art. 52 e 68 (Decreto legislativo 24/01/2006, n. 36, art. 6).

Per "dato pubblico" si intende un dato conoscibile da chiunque, pertanto dati personali o sensibili non possono essere considerati pubblici.

In Comune di Bergamo…

L’amministrazione comunale di Bergamo rilascia i propri dati pubblici in formato aperto sul portale open data di Regione Lombardia, dove possono essere liberamente ricercati, consultati e scaricati.

Inoltre, è possibile consultare il catalogo dei dati geografici per avere l’elenco dei servizi di mappa visualizzabili con il geoportale comunale.

 

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Studente
Ultimo aggiornamento: 12/03/2019 00:11.56