Presentati i progetti di due nuove scuole elementari.

In via Pradello ed a Longuelo verranno realizzati due nuovi plessi scolastici concepiti con criteri architettonici di avanguardia… Il primo sorgerà in via Pradello, nel centro cittadino, e sostituirà l’attuale edificio ultra cinquantennale dei “Tre Passi”: ci saranno 20 aule, una palestra, spazi per il refettorio e per l’ambulatori, oltre a quelli per gli uffici e per la direzione e per gli insegnanti. L’area a disposizione non è molto vasta, ma risponderà pienamente ai bisogni scolastici di una parte del centro cittadino. Domenica prossima ci sarà la cerimonia della ‘prima pietra’.
L’altro plesso sorgerà a Longuelo: 24 aule, la palestra, il refettorio, l’ambulatorio ed una pista di atletica. L’area centrale dell’edificio sarà un grande atrio nel quale si potranno svolgere anche attività collettive aperte al quartiere. Per i progettisti e gli amministratori il complesso dovrà porsi anche come elemento di socializzazione per i residenti nel quartiere: infatti Longuelo è una zona in pieno sviluppo demografico avendo in poco tempo raggiunto i 4000 abitanti. Altri lotti residenziali sono in costruzione per cui altri residenti arriveranno a Longuelo: la scuola, in questa situazione, oltre che una funzione di formazione strettamente scolastica dovrà anche assumersi il compito di contribuire alla formazione di una nuova e dinamica realtà sociale.