Nuovi provvedimenti per contenere il covid19 in Lombardia

Varie
     

Nella giornata di oggi Regione Lombardia ha emanato due nuovi provvedimenti per contenere la diffusione del #covid19 su tutto il territorio della Lombardia. Le due ordinanze entreranno in vigore domani, giovedì 22 ottobre con efficacia fino a venerdì 13 novembre e si aggiungono ai provvedimenti già in vigore per effetto del DPCM del 18 ottobre.

⚠️ Dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza. Sarà necessario compilare un'autocertificazione, disponibile sul sito di Regione.

🛍️ Nelle giornate di sabato e domenica è disposta la chiusura delle grandi strutture di vendita nonché degli esercizi commerciali al dettaglio presenti all'interno dei centri commerciali. La disposizione non si applica alla vendita di generi alimentari, di prodotti cosmetici e per l'igiene personale, per l’igiene della casa, nonché alle farmacie, alle parafarmacie ed alle tabaccherie.

🧮 Sia per gli esercizi commerciali al dettaglio che per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande è obbligatorio esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente.

📏Le medie e grandi strutture di vendita devono garantire distanziamento e l’accesso del numero massimo di clienti all’interno ricorrendo anche a modalità (app, internet etc.) di prenotazione dell’accesso all’esercizio.

Sono vietate le sagre e le fiere.

🥤🍕 Bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, rosticcerie, pizzerie, chioschi, ecc possono star aperti dalle ore 5,00 sino alle ore 23.00, con consumo al tavolo e con un massimo per tavolo di sei persone, e sino alle ore 18,00 in assenza di consumo al tavolo.

🍸🍷 E’ vietata la vendita per asporto di qualsiasi bevanda alcolica da parte di tutte le tipologie di esercizi di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 18.00 alle ore 5.00, orario in cui la vendita di bevande alcoliche è consentita solo mediante consegna a domicilio.

🥡 E’ vietata dalle 18.00 alle 5.00 la consumazione di alimenti e bevande su aree aperte al pubblico.

⛔ E’ sempre vietato il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche compresi parchi, giardini e ville aperte al pubblico.

⚽🏀 Sono sospese tutte le gare e le competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale. Tutte le società ed associazioni dilettantistiche degli sport di contatto possono svolgere in forma individuale gli allenamenti e la preparazione atletica, mantenendo la distanza di 2 metri tra un atleta e l’altro.

🎒🏫 Le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado devono realizzare le proprie attività mediante la didattica a distanza.

Qui ulteriori informazioni sui provvedimenti adottati dalla Regione nella giornata di oggi 

Ultimo aggiornamento: 26/10/2020 08:50.31