Intervento PDZ167 n. 09 - via Rota/Bellini (Longuelo)

Trattasi di area produttiva in attività (tintoria), della superficie complessiva di m² 7.905, che il vigente P.R.G. preordina ai fini di una trasformazione urbanistica come progetto norma n°26-UMI 2, con demolizione dei fabbricati produttivi esistenti e costruzione di fabbricati residenziali con piccola quota di commerciale (complessivi m³ 15.000).
L’intervento si colloca nell’ambito di riqualificazione complessiva del nuovo centro civico di Longuelo, posto tra il vecchio nucleo e la via Mattioli.
La proposta di P.d.Z. prevede la realizzazione di un’edificazione ad L, calibrata nelle altezze (max 3-4 piani) onde consentire il rispetto delle visuali verso la collina dal centro del quartiere. La volumetria complessiva massima è pari a m³ 16.300, prevalentemente residenziale, con una quota terziaria (m³ 6.600) che dovrebbe consentire l’insediamento di una media struttura di vendita al servizio della nuova realizzazione residenziale, ma anche di tutto il quartiere di Longuelo, da prevedersi al piano terra e prospiciente la piazza pubblica.
L’accessibilità ed il sistema di entrata/uscita dovranno essere studiati con attenzione, tenuto conto che la proposta PEEP prevede l’accesso sia dalla via Bellini in corrispondenza del parcheggio pubblico esistente, che dalla via Rota, strada che dovrà essere opportunamente dotata di marciapiede.
La nuova piazza prevista costituirà un nuovo importante momento pubblico in continuità con gli spazi pubblici limitrofi più a sud. Il progetto prevede il mantenimento della ciminiera esistente come segno che resta della cessata attività industriale.

Operatori

  • Immobiliare Orobica srl
Relativo a