Intervento PDZ167 n. 17 - via Calvetti/Moroni

Si tratta di un’area già a destinazione produttiva (ex-Campari), ora dismessa, posta lungo la via Moroni, all’incrocio con la via Calvetti.
Tutto il quadrante ubicato ad ovest della via Moroni, subito a sud della ferrovia, insieme all’area di proprietà dell’Istituto Diocesano ad est della via Moroni, è in via di trasformazione e sviluppo urbanistico, con importanti interventi di recupero di aree industriali e completamenti edilizi soprattutto nelle zone di frangia, nonché potenziamento delle urbanizzazioni primarie e secondarie.
La proposta d’intervento preordina una volumetria residenziale pari a m³ 17.200, altezza massima 4 piani fuori terra, con edifici in linea posti parallelamente alla via Moroni. In sede di approvazione in Consiglio comunale, è stata prevista un’attrezzatura pubblica o di uso pubblico per finalità sociali al piano terra degli edifici di progetto per una S.l.p. di m² 350.
È previsto un adeguato parcheggio pubblico lungo la via Calvetti, via che viene opportunamente allargata, ed un verde pubblico che funge da filtro tra le future abitazioni e l’asse di scorrimento urbano. La dotazione complessiva di standard urbanistici è quasi assolta (m² 3.190 di standard previsti a fronte di un fabbisogno indotto pari a m² 2.844).

Operatori

Impresa Vigani

Relativo a