Guasto agli impianti di cremazione del Monumentale: stop fino al 30 novembre

Dagli uffici
     

Guasto all'impianto di cremazione del Cimitero Monumentale di Bergamo: avvenuto questo fine settimana, lo stop si protrarrà fino al prossimo 30 novembre, per poter consentire i lavori di riparazione degli impianti.

Ciononostante, la cremazione prosegue senza ritardi. Tutte le attività si trasferiscono presso altri impianti convenzionati - sempre mediante la società a r.l. “S.C.B.-Servizi Cimiteriali Bergamo” - alle stesse condizioni, anche economiche, previste nel cimitero Monumentale.

L'Amministrazione Comunale di Bergamo si scusa per l'inconveniente che, comunque, non comporterà disagio o maggiori spese per le famiglie dei defunti. Il costo di cremazione non subirà, infatti, variazioni e non possono essere applicati costi di trasporto salme presso i forni che suppliscono all'operatività del forno.

In allegato il Comune ricorda le tariffe vigenti: qualora si verificassero fatturazioni non corrette, l’Amministrazione prega di informare gli uffici dei servizi cimiteriali.

A chi rivolgersi
Ultimo aggiornamento: 16/11/2021 16:17.59