RE-M Mantegna in Accademia Carrara

Dagli uffici

RE.M

Nuovamente attribuita al Maestro del Rinascimento veneto, recentemente restaurata e presentata a Londra e a Berlino, La Resurrezione di Cristo di Andrea Mantegna torna in Accademia Carrara, cuore di un evento espositivo innovativo.

Un museo, una mostra dal 25 aprile al 21 luglio 2019: RE-M Mantegna a cura di Antonio Mazzotta e Giovanni Valagussa. 

Un’esperienza di visita multimediale e immersiva, per sognare a occhi aperti, incontrare e vivere la grande scoperta dell’arte inserita in un percorso museale; l’occasione irripetibile di vivere i luoghi e i momenti della scoperta, per vedere da vicino la tavola di Andrea Mantegna, per conoscerla, per osservarla insieme ai tanti capolavori del museo, dove sarà accolta.

Un avvio sorprendente con un allestimento multimediale, Mantegna experience, all'interno dei nuovi spazi della Barchessa, aperti in occasione di questo appuntamento. Un’esperienza affascinante, la tecnologia a servizio dell’arte e dell’emozione. La Resurrezione di Mantegna, la sua storia, la scoperta, l’eco internazionale, il tour all'estero, in una narrazione evoluta e tecnologicamente avanzata.

La mostra prosegue poi all'interno delle sale del museo con un nuovo disegno espositivo che evidenzia alcuni capolavori, conducendo il visitatore attraverso un itinerario nei secoli della pittura, tra i segreti dei grandi maestri, come Jacopo e Giovanni Bellini, approfondendo aspetti di storia e di arte intorno a Mantegna.

Info e biglietti.

Visita il sito dell'Accademia Carrara.

 

A chi rivolgersi
Ultimo aggiornamento: 09/05/2019 10:40.06