Concerto di una banda americana al Duse

Il caldo è soffocante, la città è semivuota, è in corso lo sciopero dei giornali per cui le notizie arrivano "a voce", ma la platea ed i palchi del teatro ieri sera erano strapieni di appassionati della musica... La"School Band of America" ed il "School Chorus of America": un complesso statunitense di altissimo livello musicale che ha deliziato gli accaldati ascoltatori giunti in città da ogni dove, anche dalla Svizzera. Il complesso è formato da 100 elementi della banda e 30 coristi ed è un fenomeno musicale quasi mitico per i suoi seguaci. Creato nel lontano 1916 effettua, per tradizione, una tournée in Europa ogni anno e quest’anno è stata scelta l’Italia dove effettueranno due concerti, questo di Bergamo ed il prossimo a Venezia. Il concerto prevedeva musiche della tradizione francese e provenzale, oltre che spirituals. Si è avuto la netta sensazione di un complesso molto preparato che ha saputo eseguire, con estremo rigore, musiche tra loro molto distanti nel tempo e nello spazio.
Una delizia ed un ringraziamento agli organizzatori per il regalo elargito.