U.O. Orto botanico

Ufficio

L’Orto Botanico di Bergamo è un'istituzione municipale fondata nel 1972 che svolge attività di conservazione, ricerca, educative, sociali, promuove eventi culturali, mostre e conferenze.

Si tratta di un museo riconosciuto da Regione Lombardia (Deliberazione della Giunta Regionale 5-11-2004, n. 7/19262), membro della Società Botanica Italiana e del Botanic Gardens Conservation International (BGCI), ed appartiene alla Rete degli Orti Botanici della Lombardia dal 2002.

Il patrimonio dell’Orto Botanico è composto dall'Hortus Vivus, cui si è aggiunta nel 2015 la Valle della Biodiversità - sezione di Astino dotata di oltre mille varietà di specie orticole.

Altre collezioni riguardano gli erbari - fra cui il prezioso  Erbario di Lorenzo Rota (1818-1853), primo descrittore della flora della provincia di Bergamo - modelli vegetali storici e attuali e l'Hortus Pictus Bergomensis, raccolta di piante dipinte con tecnica naturalistica.

Dipende da:
Direzione verde pubblico servizio abitativo pubblico edifici e impianti
Ultimo aggiornamento: 23/01/2019 17:36.50