Conferimento dell'incarico di coordinatore tecnico della rete territoriale antiviolenza di Bergamo-Dalmine

Avviso pubblico

L'Amministrazione Comunale intende affidare, per il biennio 2024-2025, l'incarico di coordinatore per i progetti di contrasto al maltrattamento e alla violenza di genere.

La risorsa  supporterà l’Amministrazione comunale nelle seguenti attività : 

  •  supporto nella gestione della Cabina di Regia della Rete Antiviolenza
  •  coordinamento dei sottogruppi tematici e gestione delle attività in capo ad essi
  •  attività di networking e gestione dei rapporti con enti pubblici, privati ed enti del Terzo Settore coinvolti nelle azioni progettuali e nei servizi rivolti alle donne che hanno subito violenza
  • gestione dei rapporti con i principali stakeholder firmatari del Protocollo/Accordo per prevenire e contrastare la violenza maschile contro le donne
  • monitoraggio delle donne prese in carico dalla Rete Antiviolenza
  • supporto all’elaborazione di nuove progettualità finalizzate all’empowerment delle donne che hanno subito violenza
  • attività di progettazione (reperimento bandi, ideazione, pianificazione strategica) e realizzazione di progetti finanziati da istituzioni pubbliche o da Fondazioni private
  •  attività di sensibilizzazione sulle tematiche.

Leggi nell'avviso pubblico quali sono i requisiti richiesti e, se sei interessata/o, compila la domanda telematicamente entro il 29/04/2024.

Ultimo aggiornamento: 29/03/2024 15:36.30