Struttura organizzativa

Il Comune adotta un modello gestionale articolato su strutture ed incarichi:

  1. di primo livello Aree, Direzioni Autonome;
  2. di secondo livello Direzioni;
  3. di terzo livello Servizi;
  4. di quarto livello Unità operative ove necessario.

Per avere una visione d'insieme della struttura organizzativa è possibile consultare l'organigramma.

 

Area politiche del territorio


L' Area Politiche del Territorio assicura le funzioni in materia di gestione del territorio, dalla fase della pianificazione urbanistica a quella del suo utilizzo per le varie finalità. 

Area servizi ai cittadini


Area servizi generali


Gestisce le entrate e le spese, redige i bilanci e i conti consuntivi, applica i tributi comunali, indice le gare e amministra e valorizza il patrimonio comunale.       

Area sicurezza


Direzione autonoma affari istituzionali


Direzione autonoma avvocatura comunale


Rappresenta e difende il Comune in ogni causa attiva e passiva.

Direzione generale


E' supportata da funzioni di staff specialistiche in materia di innovazione organizzativa, qualità dei servizi, pianificazione e controllo strategico, valutazione delle performance.

Protezione dati personali


Il Responsabile della protezione dei dati personali (RDP) - spesso indicato con l’acronimo inglese DPO (Data Protection Officer) è una funzione individuata all’interno dell’organizzazione.

Segreteria generale


Ha funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi del Comune; è responsabile della prevenzione della corruzione e dell’illegalità oltre che della trasparenza.