Struttura organizzativa

In questa pagina è visualizzato il primo livello della struttura organizzativa adottata dal Comune

Per avere una visione d'insieme della struttura organizzativa è possibile consultare l'organigramma.

Avvocatura comunale


Rappresentanza giudiziale e difesa dell’Amministrazione Comunale; consulenza giuridica alle direzioni del Comune e al Sindaco; consulenza giuridica ad altri Comuni, previa stipulazione di apposite convenzioni.

Direzione ambiente verde pubblico e mobilità


Gestione delle pratiche in materia di ecologia e ambiente. Attuazione delle politiche ambientali e gestione dei provvedimenti di VAS. Analisi e proposte per l’efficientamento energetico degli edifici. Programmazione, realizzazione e manutenzione del verde pubblico, scolastico, cimiteriale e delle alberature stradali. Gestione dell'orto botanico "Lorenzo Rota". Programmazione e gestione della mobilità e dei trasporti pubblici.

Direzione bilancio e società partecipate


Programmazione, controllo e rendicontazione economico finanziaria e rapporti con l’organo di revisione e tesoriere; gestione del bilancio e assolvimento degli obblighi fiscali; controllo di gestione a supporto della Direzione generale e delle unità organizzative; controllo societario delle partecipate.

Direzione cultura, BGBS23, sport ed eventi


Gestione diretta e indiretta della cultura, dei musei e del turismo. Gestione delle biblioteche. Gestione dello sport e del tempo libero. Processo di gestione del progetto per Bergamo e Brescia capitali della cultura 2023 (BGBS23).

Direzione edifici e impianti


Programmazione, realizzazione e manutenzione degli edifici e degli impianti.

Direzione edilizia scolastica, sportiva e opere pubbliche di riqualificazione


Programmazione, realizzazione e manutenzione degli immobili scolastici e sportivi; programmazione, realizzazione e manutenzione di grandi opere pubbliche di riqualificazione.

Direzione gare, appalti, lavori pubblici, infrastrutture e strade


Gestione delle gare in relazione ai fabbisogni aggregati dell’Ente; stipula dei contratti ad esclusione di quelli assegnati alle singole direzioni; acquisto di beni e servizi a valenza generale e tenuta dell’albo fornitori; gestione dell’inventario dei beni mobili e del magazzino; supporta le direzioni nella predisposizione dei capitolati e dello schema di contratto; compilazione, aggiornamento e monitoraggio del Piano Triennale Opere Pubbliche (PTOP); controllo ed analisi delle utenze energetiche; programmazione, realizzazione e manutenzione di interventi su strade e parcheggi; gestione, monitoraggio e manutenzione delle reti e dei sottoservizi; funzioni di autorità idraulica; coordinamento degli enti nelle attività di manomissione del suolo pubblico.

Direzione partecipazione e commercio


Gestione delle Reti di quartiere, dei processi partecipativi e degli Spazi di quartiere; autorizzazioni, regolamenti e monitoraggio delle attività economiche e commerciali; promozione dello sviluppo economico e di sostegno al commercio.

Direzione polizia locale e protezione civile


Gestione del Corpo di Polizia Locale e Protezione Civile e delle attività di polizia stradale e controllo del territorio; gestione della pubblica sicurezza in concorso con le altre forze di polizia; gestione degli accertamenti amministrativi e del contenzioso; controllo di polizia giudiziaria ed ambientale, edilizia, commercio ed altri specifici; gestione associata di alcune funzioni della polizia locale; governance della sicurezza e della mobilità urbana.

 

Direzione risorse umane e Servizio Abitativo Pubblico


Organizzazione e gestione delle attività formative interne ed esterne rivolte a tutti i dipendenti. Gestione delle risorse umane, della formazione e del benessere organizzativo dei dipendenti, delle relazioni sindacali. Gestione associata di alcune funzioni delle risorse umane. Gestione del trattamento economico del personale. Gestione associata con la provincia del servizio sicurezza e salute sui luoghi di lavoro. Gestione della logistica. Gestione diretta e indiretta degli alloggi del Servizio Abitativo Pubblico (SAP).

Direzione servizi polifunzionali e innovazione


Funzioni connesse alla semplificazione e digitalizzazione dei servizi da erogare al cittadino, nello specifico: azioni di sistema sull’infrastruttura informatica, di connettività, di gestione della agenda digitale, dell’infrastruttura ICT e dei servizi informatici; processi di formazione telematica dei documenti amministrativi e dell’informatizzazione e digitalizzazione della attività documentale dell’Ente; adeguamento dei servizi di base al cittadino al fine di realizzare perfetta corrispondenza tra servizi in presenza e servizi online garantendo la decentralizzazione nei quartieri dei presidi operativi con particolare riferimento ai servizi demografici e allo sportello polifunzionale; coordinamento delle attività di comunicazione dei diversi settori e la gestione del sito web comunale.
 

Direzione servizi socio educativi


Gestione degli interventi per persone e famiglie, disabili, anziani, area della fragilità; gestione dei servizi per l’infanzia, dell’istruzione primaria e secondaria di primo grado, del
diritto allo studio, dei rapporti con l’università; gestione delle politiche giovanili.

Direzione tributi e servizi cimiteriali


Gestione delle entrate tributarie; conduzione e apertura al pubblico dei cimiteri e gestione delle relative concessioni e sepolture.

Direzione urbanistica, edilizia privata, SUEAP e patrimonio


Programmazione territoriale (Piano di Governo del Territorio -PGT -) e gestione dei piani attuativi; gestione della politica della casa in materia di edilizia pubblica e privata; gestione delle pratiche in materia di edilizia privata; front office dello sportello unico edilizia e attività produttive (SUEAP); funzioni in materia di costruzione e di vigilanza sismica; gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare; gestione tecnica, riordino documentale e informatico, del patrimonio immobiliare e aggiornamento delle basi dei dati catastali; gestione delle espropriazioni per pubblica utilità; gestione dell’assegnazione delle aree espropriate

Protezione dati personali


Il Responsabile della protezione dei dati personali (RDP) - spesso indicato con l’acronimo inglese DPO (Data Protection Officer) è una funzione individuata all’interno dell’organizzazione.

Possiede competenze giuridiche, informatiche, di risk management e di analisi dei processi. Il Responsabile della protezione dei dati personali osserva, valuta e organizza la gestione del trattamento di dati personali (e quindi la loro protezione) all’interno dell’organizzazione per garantire che siano trattati nel rispetto delle normative privacy europee e nazionali.
 

Segretario comunale


Ha funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi del Comune; è responsabile della trasparenza.

Staff della direzione generale


Elaborazione, gestione e rendicontazione di progetti strategici finanziati dalla Commissione Europea, da Ministeri, da Regione Lombardia o da altri enti/fondazioni; relazioni finalizzate alla cooperazione istituzionale, alla collaborazione tra enti, associazioni e cittadini; staff specialistico in materia di innovazione e sviluppo organizzativo, pianificazione e controllo, innovazione organizzativa; valutazione performance di ente e individuale, supporto al NdV e monitoraggio dello stato di attuazione dei programmi di mandato; garanzia della coerenza delle attività di logistica e contrattazione decentrata.

Staff della segreteria generale


Assistenza agli organi di governo dell'ente ed al Consiglio; gestione delle iniziative della Presidenza del Consiglio comunale; segreteria e staff a supporto del Sindaco e della Giunta; gestione delle cerimonie e relazioni con l'esterno; funzioni ausiliarie alla struttura comunale (centro stampa, centralino comunale, sorveglianza degli uffici comunali, gestione delle auto di rappresentanza).