Attività produttiva: comunicazione di subingresso

Se il subingresso riguarda un'attività svolta all'interno del settore merceologico non alimentare si tratta di una comunicazione.

Se il subingresso riguarda un'attività svolta all'interno del settore merceologico alimentare il procedimento amministrativo applicato sarà quello relativo alla presentazione di una SCIA UNICA (segnalazione certificata di inizio attività e notifica sanitaria ai fini della registrazione).

Durata massima del procedimento amministrativo
In caso di comunicazione la conclusione del procedimento è immediata, in caso di SCIA UNICA 60 giorni.
Pagamenti
Diritti ATS
(Settore alimentare che produca, lavori, trasformi, distribuisca o somministri alimenti di origine animale/non animale anche in forma ambulante)
20,00 €
Diritti ATS
(Settore non alimentare da versare nei casi previsti da versare nei casi previsti)
51,80 €
Diritti ATS
(Esente da pagamenti per tutti gli altri casi)
Esente

Moduli da compilare e documenti da allegare
Comunicazione per il subingresso in attività
Dichiarazione da parte del notaio
Comunicazione di attivazione di esercizio di vendita di prodotti alcolici assoggettati ad accisa
(in caso di attività che prevede la vendita e la somministrazione di alimenti e bevande)
Dichiarazione di accettazione del responsabile tecnico
(in caso di attività di acconciatore ed estetista)
Allegato A - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte degli altri soci
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del responsabile tecnico
(in caso di attività di autoriparatore)
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del responsabile tecnico
(in caso di attività di tintolavanderia)
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del responsabile tecnico
(in caso di attività di attività di pulizie, disinfezione, disinfestazione, di derattizzazione e di sanificazione)
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del rappresentante
(in caso di attività di strutture ricettive alberghiere)
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del preposto
(in caso di attività che prevede la vendita e la somministrazione di alimenti e bevande)
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del rappresentante TULPS
(in caso di attività che prevede la vendita e la somministrazione di alimenti e bevande in circoli privati)
Allegato C - Dichiarazione del responsabile tecnico sul possesso dei requisiti
(in caso di attività di acconciatore)
Allegato D - Dichiarazione del responsabile tecnico sul possesso dei requisiti
(in caso di attività di estetista)
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 26/05/2024 14:26.59