Aderire al Consiglio delle donne

Istituito con deliberazione del Consiglio comunale n. 94/9799 in data 1° aprile 1996, è costituito dalle donne elette nel Consiglio comunale e da una rappresentante per ciascun gruppo, associazione, organizzazione che guardi alle problematiche del territorio con “occhi di donna” e che, presentando idonea documentazione, ne abbia fatto esplicita richiesta.

Il suo funzionamento è disciplinato da apposito regolamento.

Approfondimenti

Obiettivi

Dare voce alla presenza, alla soggettività, alla competenza, all’autorevolezza delle donne.
Far emergere, proporre, confrontare valori e riferimenti che stanno alla base di una convivenza democratica, partecipata, nonviolenta e che determinano la qualità della vita delle persone e, di conseguenza, della città. Presentare proposte in merito ai problemi della città. Essere punto di riferimento per le associazioni e i gruppi femminili svolgendo opera di supporto, di incentivazione, di consulenza, di coordinamento, di messa in rete.

Organi

l Consiglio delle Donne svolge i suoi compiti attraverso i seguenti organi:

  • L'Assemblea del Consiglio delle Donne svolge le seguenti funzioni:
    • predispone un programma annuale di proposte da sottoporre alla Giunta Comunale

    • promuove indagini e ricerche volte ad individuare e rimuovere discriminazioni esistenti per una maggior tutela dei diritti delle donne e per raggiungere parità e rispetto

    • promuove occasioni di confronto culturale sulla condizione delle donne e sull'immagine femminile

    • promuove seminari, convegni, conferenze e pubblicazioni per sensibilizzare l'opinione pubblica e favorire l'informazione e la formazione della cittadinanza attiva

    • promuove la partecipazione delle donne in tutti i settori della vita pubblica

    • promuove progetti ed interventi volti a favorire l'accesso delle donne al lavoro e ad incrementare le loro opportunità di formazione per consentire un pieno inserimento nella vita sociale, economica e politica e uno sviluppo consapevole

    • chiede l'iscrizione all'ordine del giorno delle sedute del Consiglio Comunale di proprie comunicazioni, interrogazioni, interpellanze, ordini del giorno, mozioni e proposte.

  • l’ufficio di Presidenza
    • Ha compiti di proposta, coordinamento e/o di organizzazione dell’attività del Consiglio delle Donne, ed è composto dalla Presidente, dalla Vice Presidente, da 3 Consigliere Comunali e da 3 componenti del Consiglio delle Donne, che non siano consigliere comunali.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Cultura e tempo libero
Io sono: Cittadino attivo
Ultimo aggiornamento: 05/02/2020 16:02.57