Chiedere il rilascio del certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Chiedere il rilascio del certificato di destinazione urbanistica

Il certificato di destinazione urbanistica (CDU) contiene tutte le prescrizioni urbanistiche relative ad un'area o un immobile (P.G.T, piani attuativi in vigore, vincoli esistenti).

Come stabilito dal Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 30 gli atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni sono nulli e non possono essere stipulati né trascritti nei pubblici registri immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il certificato di destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti l'area interessata. Le disposizioni di cui al presente comma non si applicano quando i terreni costituiscano pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano, purché la superficie complessiva dell'area di pertinenza medesima sia inferiore a 5.000 metri quadrati.

Il certificato di destinazione urbanistica deve essere inoltre allegato alle denunce di successione.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Certificati e documenti

Attraverso il PGT e i Piani esecutivi di dettaglio, l'Amministrazione comunale provvede alla pianificazione urbanistica intervenendo sul sistema insediativo, infrastrutturale ed ambientale