Accedere al fondo famiglia lavoro

Accedere al fondo famiglia lavoro

Il Fondo è destinato a nuclei familiari residenti a Bergamo che si trovano in una situazione di difficoltà dovuta alla perdita, riduzione del lavoro.

Le tipologie di intervento danno priorità al progetto riguardante il sostegno al lavoro, in modo che i contributi erogati non siano puramente assistenziali ma attivi e volti ad aiutare gli aventi diritto ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Requisiti soggettivi

La misura è rivolta ai nuclei famigliari che abbiano almeno un componente con un passato lavorativo attivo minimo di 12 mesi dall’anno 2014 che possiede i seguenti requisiti:

  • disoccupato per riduzione di personale
  • disoccupato per termine del contratto di collaborazione
  • disoccupato per termine contratto a   tempo determinato
  • disoccupato per chiusura azienda
  • lavoratore con preavviso di licenziamento
  • lavoratore con riduzione orario lavorativo
  • indicatore ISEE inferiore a €13.000,00.

Comporta, di norma, l’esclusione dal fondo la proprietà di beni immobili oltre l’abitazione di residenza. La Commissione si riserva di valutare le domande di coloro che hanno presentato richiesta o godono di altre forme assistenziali pubbliche.

Approfondimenti

Le finalità

Le finalità del fondo famiglia lavoro sono di:

  • sostegno al lavoro o al reinserimento nel mondo lavorativo
  • permettere l'accesso ai servizi socio educativi per il nucleo famigliare
  • erogare contributi destinati al pagamento di utenze domestiche o altri problemi legati all'abitazione in carico alla famiglia.

In Comune di Bergamo…

Per ulteriori informazioni rivolgiti allo sportello contributi.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia Lavoro
Ultimo aggiornamento: 22/03/2019 17:13.26