Istituzione del "Centro Operativo Comunale (COC)" per l'emergenza di protezione civile COVID-19

Dagli uffici
     

Per fronteggiare l'emergenza coronavirus, il Sindaco di Bergamo decreta l'istituzione del Centro Operativo Comunale (COC), quale organismo di comando e di controllo a livello comunale per la gestione dell'emergenza COVID-19.

Il COC si riunisce nella sede del Comune di Bergamo, in piazza Matteotti, 27 presso la Sala della Direzione Generale.

Il COC attiva le seguenti Funzioni di supporto ai sensi del Metodo Augustus:

  • F2 - Sanità (misure da adottare o già adottate per il personale in servizio)
  • F3 - Volontariato (attivazione gruppo volontari Protezione Civile)
  • F4 - Materiali e mezzi (da utilizzare per fronteggiare l'emergenza in atto)
  • F7- Strutture operative locali (per la gestione della circolazione dei mezzi e l'eventuale inibizione al traffico di aree)
  • F9 - Assistenza alla popolazione (misure da intraprendere o già attivate di supporto domiciliare alla popolazione).

Il COC è costituito dalle autorità:

Ruolo Nominativo Funzione di supporto
Sindaco o suo delegato Dott. Pietro San Martino  
Referente Operativo Comunale (ROC) Dott.ssa Gabriella Messina  
Responsabile della Sicurezza sui luoghi di lavoro Dott. Virgilio Appiani F2
Responsabile di Polizia Locale o suo delegato Dott.ssa Gabriella Messina F3 - F4 - F7
Responsabile della Direzione Servizi alla Persona               Dott. Gaspare Passanante                 F9

che adempieranno ai compiti e alle funzioni:

  1. d'integrare la composizione del COC di eventuali ulteriori funzionari comunali, enti o soggetti che si rendessero necessari al sopravvivere dell'emergenza
  2. le funzioni del COC saranno immediatamente esecutive fino al termine dell'emergenza
  3. di notificare ai suddetti soggetti il presente Decreto
  4. di comunicare il presente Decreto alla Prefettura di Bergamo, alla Provincia di Bergamo, alla Regione Lombardia e ad altri eventuali enti interessati.
Ultimo aggiornamento: 23/03/2020 09:54.36