Risultati delle prime libere elezioni amministrative.

Sono stati resi pubblici i risultati definitivi delle recenti elezioni amministrative, le prime dopo il periodo della dittatura fascista...I risultati sono, tutto sommato, in sintonia con le previsioni: la Democrazia Cristiana ha ottenuto 26.580 voti; i Socialisti 13.475; i Comunisti 4.090; i Liberali 1.955; gli Indipendenti 1.424; i Democratici Repubblicani 1.276 ed i Reduci 664.
In base a questi risultati i 40 seggi del Consiglio Comunale saranno così assegnati: Democristiani 23; Socialisti 11; Comunisti 3; Liberali 1; Indipendenti 1 e Democratici Repubblicani 1. I Democristiani avranno, nel Consiglio, la maggioranza assoluta e potranno eleggere il Sindaco che sarà, salvo sorprese, il dottor Ferruccio Galmozzi, medico. Queste elezioni non solo sono le prime, libere, dopo il ventennio fascista, ma sono le prime a suffragio universale: Per la prima volta storia nazionale hanno votato tutti, anche le donne ora sono presenti in Consiglio. Certo le elette sono solo due, e tutte e due del partito della Democrazia Cristiana, ma questo ingresso rappresenta una rottura decisiva con il passato, non solo con il passato fascista, ma con tutta la storia nazionale.