Versamento della tassa dei rifiuti in tempo di Covid-19

Dagli uffici

Considerata la necessità di rispettare le norme di distanziamento, evitando assembramenti e inutili tempi di attesa, si invitano i contribuenti a utilizzare in via prioritaria i seguenti canali disponibili online:

  1. sportello telematico del Comune di Bergamo, alla pagina Versare la Tassa sui Rifiuti TARI dalla quale è possibile:
    • presentare la dichiarazione d'inizio occupazione, variazione, cessazione della TARI​​​​​
    • chiedere rimborso per errato versamento
    • chiedere la rateizzazione del pagamento di un tributo accertato
    • chiedere l'addebito diretto in conto corrente della TARI.
  2. indirizzo mail protocollo@cert.comune.bergamo.it al quale è possibile inviare dichiarazioni e richieste.

Alle dichiarazioni d'inizio occupazione, variazione, cessazione dovranno essere allegate, a seconda dei casi, le copie dei seguenti documenti:

  • atto di compravendita
  • contratto di locazione o cessazione dello stesso e di un documento d’identità.

É necessario indicare un recapito telefonico per eventuali chiarimenti.

Nel caso non sia possibile utilizzare uno dei metodi sopra indicati si può fissare un appuntamento:

  • telefonando allo 035.351220 o 035.351287 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00
  • dallo sportello web http://aprica-bg.garbageweb.it identificandosi con il codice contribuente (user) e la password indicata negli avvisi di pagamento TARI o impostata.
A chi rivolgersi
Ultimo aggiornamento: 21/05/2020 16:09.54