Vivere la città che cura e si cura

Un open data di facile consultazione per comprendere le risposte che hanno dato le donne che hanno partecipato al questionario promosso dal Consiglio delle Donne dal titolo "Vivere la città che cura e si cura", rivolto alle donne che vivono nei quartieri con l'obiettivo di conoscere quanto e come le stesse vivono gli spazi e i luoghi pubblici che li costituiscono.

Naviga all'interno del sito combinando i diversi dati in un'ottica di trasparenza e partecipazione.

Voci di donne sulla città, seminario del 1 ottobre 2022

Questi dati saranno presentati nel seminario del 1 ottobre 2022 in sala Consiliare dal Consiglio delle Donne. Esperte analizzeranno i dati raccolti di due indagini "Vivere da donna la città" e "La città che cura e si cura". Il Consiglio delle Donne sarà portavoce di quanto emerso in queste indagini, portandone i risultati alle Istituzioni preposte al governo della città perché ne prendano non solo atto, ma per far sì che venga adottata una visione di genere alla città, che sia espressione di "democrazia paritaria" per una migliore vivibilità per tutte e tutti, attraverso l’adozione di strumenti urbanistici utili a tal fine. E per far questo bisogna avere un'ampiezza di visione chiara di futuro al fine di portare proposte concrete e attuabili.

Guarda il seminario sul canale YouTube del Comune di Bergamo.

Voci di donne sulla città, una prima elaborazione

Consulta la prima elaborazione del documento Voci di donne sulla città che verrà completato con gli atti del seminario.

A chi rivolgersi