Lavori per l’estensione del sistema di teleriscaldamento a servizio del nuovo Gewiss Stadium, dal 24 giugno al 15 settembre 2024: modificata la viabilità

Dagli uffici

Per consentire i lavori stradali per l’occupazione e la manomissione del suolo pubblico per l’estensione del sistema di teleriscaldamento in via dei Ghirardelli, via del Lazzaretto e viale Giulio Cesare a servizio del nuovo Gewiss Stadium, è stata emessa un'ordinanza di regolamentazione della circolazione che, dalle ore 9:00 di lunedì 24 giugno 2024 alle ore 19:00 di domenica 15 settembre 2024, istituisce i seguenti provvedimenti viabilistici per i tratti progressivi di avanzamento del cantiere:

  • in via Sauro nel tratto compreso tra piazzale Oberdan e Via Baracca
  • in viale Giulio Cesare nel tratto compreso tra piazzale Oberdan e via Ghirardelli
    • divieto di sosta permanente con rimozione forzata, su entrambi i lati, eccetto i mezzi dell’impresa
    • divieto di transito pedonale con deviazione dei pedoni sul marciapiedi opposto a quello interessato dai lavori
    • istituzione del limite di velocità di 30 Km/h
  • in via del Lazzaretto, sul lato destro, entrando da via Baioni
    divieto di sosta permanente con rimozione forzata per tutte le categorie dei veicoli al fine di agevolare la
    manovra dei BUS di linea
  • A seguito del coordinamento con il cantiere stradale della TEB 2, in via Legrenzi all’intersezione con viale
    Giulio Cesare
    • svolta continua a destra per tutte le categorie dei veicoli
    • realizzazione di una striscia di arresto, con obbligo di STOP, per chi proviene dallo Stadio e percorre la Via
      Giulio Cesare in direzione della periferia

FASE 1^ (area di scavo in corrispondenza dell’intersezione Sauro-Oberdan)

  • in via Sauro nel tratto compreso tra piazzale Oberdan e via Baracca
    • strada a fondo chiuso
    • divieto di transito eccetto residenti frontisti ed attività commerciali compatibilmente con le attività di cantiere e la sicurezza degli operai
  • in viale Giulio Cesare nel tratto compreso tra piazzale Oberdan e via Ghiradelli
    • restringimento della careggiata mantenendo il doppio senso di circolazione tramite una unica corsia per ogni senso di marcia
  • in viale Giulio Cesare in corrispondenza dell’intersezione con via Sauro, per chi proviene dallo Stadio
    • obbligo di proseguire diritto verso il centro città
    • in piazzale Oberdan in corrispondenza dell’intersezione con viale Giulio Cesare
    • divieto di accesso verso Via Sauro per chi proviene dal centro città

FASE 2^ (area di scavo anche in corrispondenza dell’intersezione tra viale G. Cesare e piazzale Oberdan)

  • in viale Giulio Cesare nel tratto compreso tra piazzale Oberdan e via Ghirardelli
    • strada a fondo chiuso
    • divieto di transito eccetto residenti frontisti ed attività commerciali compatibilmente con le attività di cantiere e la sicurezza degli operai
  • in via Nazario Sauro nel tratto compreso tra via Baracca e piazzale Oberdan
    • restringimento della careggiata mantenendo il doppio senso di circolazione tramite una unica corsia per ogni senso di marcia

FASE 3^ (area di cantiere in movimento lungo viale Giulio Cesare)

  • in viale Giulio Cesare nel tratto compreso tra via Ghirardelli e piazzale Oberdan
    • restringimento della carreggiata
    • istituzione del senso unico di marcia in direzione del centro città.

La Polizia Locale si riserva di predisporre ulteriori modifiche viabilistiche, se ce ne fosse bisogno, dopo aver valutato la compatibilità o meno con quelli già in essere per i lavori della TEB2 e dello Stadio nuovo.

Leggi Bergamo 2030 che racconta come cambia la viabilità per la T2 con altri cantieri nell’area di viale Giulio Cesare nelle prossime settimane.

Ultimo aggiornamento: 28/06/2024 09:31.30