BergamoRespira

BergamoRespira è un’iniziativa del comune di Bergamo per informare i cittadini sull’importanza della qualità dell’aria per la nostra salute e l’ambiente.

Il comune di Bergamo è impegnato nella diffusione di dati e informazioni riguardanti l’inquinamento atmosferico ed effettua controlli sul rispetto delle limitazioni.

Attraverso questa pagina e la pagina Facebook BergamoRespira puoi conoscere le limitazioni al traffico e al riscaldamento in vigore, ricevere consigli per limitare l’inquinamento e salvaguardare la tua salute e, infine, controllare le previsioni sulla qualità dell’aria.

Qualità dell'aria

La qualità dell’aria è un fattore molto importante per il benessere dei cittadini e la protezione dell’ambiente.

Nel bacino padano la presenza di Alpi e Appennini determina condizioni meteorologiche che ostacolano la dispersione degli inquinanti e ne favoriscono l’accumulo al suolo, rendendo più difficile raggiungere gli obiettivi che la normativa italiana ed europea e le linee guida dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) richiedono. Per questo è particolarmente importante tenere sempre sotto controllo i livelli d'inquinamento atmosferico, individuando tempestivamente eventuali situazioni di accumulo e seguendone l’evoluzione negli anni, per valutare l’efficacia delle azioni di risanamento intraprese.

In quest'ottica, ARPA Lombardia valuta la qualità dell’aria, ne prevede l’evoluzione e stima gli effetti delle contromisure.

Sul sito web di ARPA Lombardia è possibile consultare i dati relativi al comune di Bergamo, oltre che quelli rilevati dalle stazioni fisse di via Garibaldi e di via Meucci.

Limitazioni

Regione Lombardia ha approvato diverse misure strutturali per il miglioramento della qualità dell’aria, riguardanti limitazioni sia alla circolazione dei veicoli sia al riscaldamento domestico.

Dal 1°ottobre al 31 marzo di ogni anno, inoltre, sono in vigore ulteriori misure temporanee specifiche per contenere l’inquinamento dell’aria per cui si devono rispettare alcune limitazioni sul riscaldamento domestico e sulla circolazione dei veicoli.

In caso di alte concentrazioni d'inquinanti scattano le seguenti misure temporanee che dipendono dal numero di giorni di superamento dei limiti di PM10:

  • 1° livello: si attivano dopo quattro giorni consecutivi di superamento del limite di 50 μg/m3 di PM10
  • 2° livello: si attivano dopo dieci giorni consecutivi di superamento del limite di 50 μg/m3 di PM10.

Per restare informato, giorno per giorno, sulle attivazioni e disattivazioni delle misure temporanee, visita il sito dedicato Info Aria, sito web di regione Lombardia relativo alle misure di limitazione per il miglioramento della qualità dell'aria e consulta l'ordinanza sindacale 01/10/2021, n. 27 del Comune di Bergamo.

MOve-IN

Se sei proprietario di un veicolo rientrante nei limiti alla circolazione, con Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti), servizio di Regione Lombardia che promuove modalità innovative per il controllo delle emissioni degli autoveicoli più inquinanti, il tuo veicolo potrà circolare senza blocchi orari o giornalieri, ma rispettando solo un tetto massimo di percorrenza chilometrica annuale, calcolato in base alla tipologia e alla classe ambientale del veicolo.

Per avere maggiori dettagli e informazioni visita il sito dedicato.

 

Incentivi e agevolazioni

Nella lotta all'inquinamento atmosferico regione Lombardia ha messo in atto, da tempo, misure concrete per la difesa della qualità dell’aria e della salute dei cittadini, incentivando la dismissione dei veicoli più inquinanti e la loro sostituzione con mezzi a basso impatto ambientale da parte sia di cittadini sia d'imprese. Tali misure rappresentano uno sforzo ulteriore per il raggiungimento dei valori limite di particolato e di ossidi di azoto in atmosfera imposti dalla normativa nazionale e comunitaria.

Per saperne di più riguardo incentivi e agevolazioni messi a disposizione dalla regione Lombardia, consulta il sito web.

Per maggiori informazioni consulta il sito web di regione Lombardia

A chi rivolgersi