Loredana Poli

La persona
Profile picture for user loredana.poli

Sono sposata e ho quattro figli. Ho formazione universitaria in architettura (1987 laurea quinquennale allo IUAV,  110/110 e lode) completata nel 2011 da una laurea triennale in Scienze dell’educazione (110/110 e lode) e dal conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento per la classe A033 (tecnologia) dopo il Tirocinio formativo attivo presso il Politecnico di Milano (2013). Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bergamo ho frequentato, inoltre, il corso di formazione in “Politiche di genere e di pari opportunità tra donne e uomini” (2009). La scelta di non considerare conclusa una volta per tutte la formazione riflette l’idea che il progetto di vita delle persone si vada formando e riformando continuamente: perciò l’interesse e la professionalità si sono orientate verso gli ambiti formativi, a partire dalle competenze territoriali acquisite.

Dopo anni di libera professione come architetto, ho svolto attività di formazione nelle scuole di diverso ordine e grado con progetti di educazione alla cittadinanza ancorati alla conoscenza di luoghi e territorio. Sullo stesso filone, ho svolto attività di ricerca-azione e di formazione per operatori e per docenti in due ecomusei lombardi, occupandomi in particolare di elaborazione di mappe di comunità e della collaborazione con le scuole. Ho insegnato tecnologia alla scuola secondaria di primo grado e ho partecipato come rappresentante dei genitori agli organismi di gestione delle scuole dei miei figli, dal nido ai licei, e negli ultimi anni sono stata presidente del Coordinamento dei comitati e delle associazioni genitori della Provincia di Bergamo (CoorCoGe). Per conto del CoorCoGe, ho partecipato all’attività di ricerca dell’Osservatorio provinciale sulla comunicazione degli adolescenti tra reale e virtuale con: Movimento educativo per il diritto allo studio (MEDAS), Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo, Consulta Provinciale Studentesca di Bergamo, Università degli Studi di Bergamo, ASL di Bergamo, Provincia di Bergamo -Settore Politiche Sociali e Salute, Fondazione Bergamo nella Storia.

Faccio parte della associazione UNICI, che in Città Alta si è formata su iniziativa di alcune famiglie di giovani portatori di disabilità. Ho collaborato con la UILDM e il Comitato provinciale per l’abolizione delle barriere architettoniche, anche come membro di commissione edilizia in alcuni comuni della Provincia di Bergamo. Ho pubblicato articoli e tenuto conferenze e seminari formativi, in particolare su due ambiti tematici: ecomusei, territorio ed educazione alla cittadinanza; utilizzo delle tecnologie di comunicazione da parte di bambini e adolescenti. A giugno 2014 sono stata eletta al Consiglio Comunale di Bergamo come rappresentante della civica Lista Gori, e successivamente sono stata nominata Assessore all'istruzione, formazione, università e sport del Comune di Bergamo.


loredanapoli@comune.bg.it